Skip to content

Corsi sul brand, customer experience e segmentazione

business model journey corso brand

Brand identity, customer experience e segmentazione della clientela: esistono decine di corsi che già trattano di questi argomenti. Ti propongo di affrontarli con un approccio nuovo.
Dimentica i seminari in cui lo speaker parla e tu puoi solo ascoltare. Non pensare di trovare solo teorie e nulla di pratico. Ti propongo di partecipare a una creazione condivisa, perché credo nella gamification e nel learning by doing playing. Tornerai a casa con strumenti da mettere subito in azione, una visione nuova dei tuoi clienti e una maggiore consapevolezza nel prendere decisioni.
Questa è la promessa che ti faccio.

Se vuoi metterti in gioco, ecco tre corsi, tutti di mercoledì:

IL VALORE DEL BRAND: OVVERO COME NON ESSERE INVISIBILI

Mestre, 25 ottobre 2017

Stai comunicando l’identità della tua azienda nel modo giusto? Oppure, vuoi imparare a creare una marca da zero, partendo dai suoi valori per definire posizionamento, immagine e strategia di comunicazione? Accompagnati da un grande poster, dalle carte facilitatrici e da tanti post-it colorati, ci metteremo al lavoro per costruire il Brand DNA di un’azienda, condividendo stimoli, conoscenze e idee.
Dalle 9:30 alle 17, nello spazio coworking dell’Officina del Gusto a Mestre.

LA CUSTOMER EXPERIENCE PER COMPRENDERE IL CLIENTE ED INNOVARE

Vallà (TV), 8 novembre 2017

Una giornata nei panni e nelle scarpe dei clienti. Un viaggio per aggiungere valore ai propri prodotti e servizi partendo da un punto di vista particolare: il loro! L’obiettivo del corso è imparare a concentrarsi su tutte le interazioni fisiche e virtuali che contribuiscono a creare la loro percezione di noi, puntando a fargli vivere un’esperienza complessiva superiore rispetto alle aspettative e ai competitor. Che poi è anche la prima ragione di successo di qualsiasi azienda.
Dalle 9:30 alle 17, nello spazio SAC Training Lab, presso SAC Serigrafia.

CONOSCERE IL MERCATO E SCOPRIRE I CLIENTI CON LA GAMIFICATION

Pordenone, 22 novembre 2017

Segmentare la clientela in base a numeri e fatturato, non aiuta a creare valore aggiunto per il cliente.
Partire invece dall’analisi dei suoi comportamenti, dalle sue caratteristiche qualitative, da quello che sente, prova, dice o fa, ci permette di arrivare a capirne meglio le esigenze e a progettare servizi e offerte commerciali personalizzate o preparare incontri di lavoro ad alto indice di wow. E il bello è che si può farlo giocando!

Sempre dalle 9:30 alle 17, resta in ascolto per sapere il luogo dell’incontro.

COME PARTECIPARE

Tenete d’occhio la pagina eventi per sapere quando sarà possibile registrarsi in anticipo su eventbrite con un risparmio del 30%. Inoltre, a tutti i partecipanti agli eventi verrà consegnata una cartolina per accedere a uno sconto del 20% (non cumulabile) per i corsi successivi.

Copy Credits Marcello Vignola.

vuoi definire la tua strategia di prezzo?

NEWS POPOLARI

prototipi deck ain't a game

Habemus deck! I prototipi delle scatole sono arrivati!

I primi prototipi dei deck Ain't a Game sono arrivati! Strumenti pratici che compongono il metodo, per scoprire un nuovo modo di fare impresa. Sono scatole da gioco fatte per essere vissute in condivisione, con le persone al centro.

CASI POPOLARI

wanderjack-price-strategy

Fare i conti con le idee: il caso Wanderjack

Conta più il business plan o l'idea di business? Possiamo avere idee perfette e modelli di business ideali ma arriva un momento in cui bisogna fare i conti. La questione non è “se farli” ma “quando” e “come”. Il caso della startup Wanderjack.

ARTICOLI POPOLARI

Sbagliare o non fare nulla. Tutti i pregi del fallimento

Sbagliare o non fare nulla. Tutti i pregi del fallimento

Il fallimento è visto spesso come una colpa. Eppure, fallire è necessario se vogliamo raggiungere il successo in ciò che facciamo. Il rischio più grande che possiamo correre è quello di provare a non sbagliare più.