Skip to content

10 leggi e 10 casi, un libro e un workshop a Roma

Data articolo: 23 Ottobre, 2017
Data ultima modifica: 29 Dicembre, 2021
Presentazione Libro People Branding novembre 2017 ImpactHub Roma
Autore:

1 libro + 1 caso + 1 workshop per imparare a mettersi nelle scarpe del cliente.

23/11/2017
17:30 – 20:30
Impact Hub Roma
Gratuito

OBIETTIVO:

Un libro con le sue 10 storie di aziende e 10 leggi. Una testimonianza che è un racconto di alcune aziende in via di innovazione. Al centro un workshop sull’esperienza d’acquisto del cliente. Un workshop che è un po’ gioco, un po’ scoperta e molto Ain’t a Game®. Un incontro per provare, capire e applicare un approccio dinamico al fare impresa partendo dai bisogni del cliente, l’unico vero modo di costruire prodotti o servizi di successo. L’obiettivo di questo incontro è uno: imparare attivamente provando, capendo e applicando.

Perché partecipare:

  • per ascoltare le 10 leggi e 10 casi e le storie di 10 imprese del libro People Branding;
  • per ascoltare una testimonianza di alcune aziende in via di innovazione;
  • per imparare attivamente provando, capendo e applicando gli strumenti Ain’t a Game®;
  • per analizzare il processo d’acquisto del cliente e costruire la proposta di valore usando elementi di gamification e visual thinking;

A chi è rivolto:

A piccole e medie imprese, micro-imprese, artigiani, imprenditori, manager, liberi professionisti e consulenti.

Contenuti:

L’evento ha tre momenti: partiamo dal libro “People Branding. 10 leggi e 10 casi per imprese in via di innovazione”, proseguiamo con la testimonianza di una imprenditrice, quella di Nicoletta Masiero, Titolare di Almot SG Elettronica, e finiamo sperimentando. Perché, se teoria, storie e parole aiutano a capire, provare ci mette già sulla giusta strada!

Il centro di questa serata è l’esperienza, l’applicazione e l’uso del metodo Ain’t a Game® per imparare a mettersi nelle scarpe del cliente, considerando le sue aspettative e le sue emozioni tra gioie e problemi, identificando i momenti di contatto più significativi e definire la proposta di valore aziendale per migliorare l’esperienza e portare l’impresa alla differenziazione e alla produzione di valore a lungo termine con un approccio innovativo e dinamico.

Programma:

  • 17:30 – Registrazione
  • 17:45 – Start “10 leggi e 10 casi, un libro e un workshop a Roma”
  • 18:15 – Workshop
  • 20:15 – Q&A
  • 20:30 – Finish

Informazioni e Acquisto

L’evento “10 leggi e 10 casi, un libro e un workshop a Roma” partirà con un numero minimo di 10 e un numero massimo di 40 partecipanti. Nel caso non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti e l’evento non venga erogato, verrà emesso un rimborso per coloro che hanno acquistato l’evento su questa pagina.

eventbrite fine vendite

vuoi definire la tua strategia di prezzo?

NEWS POPOLARI

prototipi deck ain't a game

Habemus deck! I prototipi delle scatole sono arrivati!

I primi prototipi dei deck Ain't a Game sono arrivati! Strumenti pratici che compongono il metodo, per scoprire un nuovo modo di fare impresa. Sono scatole da gioco fatte per essere vissute in condivisione, con le persone al centro.

CASI POPOLARI

almot sg elettronica dalla strategia alle azioni

Dalla strategia alle azioni: il caso Almot

Il passaggio da terzista ad azienda con marchio proprio: due parole sul percorso realizzato da Almot SG Elettronica. Un caso tra strategia, obiettivi e organizzazione di processi e risorse.

ARTICOLI POPOLARI

experience economy

L’Economia delle Esperienze: Creare Valore con le Emozioni

l’economia delle esperienze rappresenta un nuovo modo di creare valore per i consumatori, andando oltre la semplice offerta di beni o servizi. Sfruttare il potere delle emozioni e progettare esperienze coinvolgenti saranno le chiavi per il successo delle aziende nell’economia moderna.
tempo di audiobranding

E’ tempo di audio branding

Spritz-Up con Alessandro Lotto: Questo è il tempo dell’audio branding e possiamo aspettarci che i prossimi anni siano pieni di suoni e rumori creati dai brand. Quello che possiamo sperare, è che siano rumori piacevoli e pensati con intelligenza