Skip to content

E tu, conosci (la tua) Lisa? Il caso Pesopiuma

francesca mazzoni pesopiuma targeting

un problema di:

 
"All’epoca guardavamo i numeri e pensavamo a cosa si vendeva e a quanto si vendeva, cercavamo di “inseguire” i numeri, l’aver capito il cliente ci ha portato ad andare un po’ oltre il prezzo. Una volta facevamo quello che l’intermediario chiedeva, adesso pensiamo al cliente e aiutiamo gli intermediari a comprendere il mercato”
francesca mazzoni
Francesca Mazzoni
Titolare
Il caso Pesopiuma:Migliorare la comunicazione

Settore/Attività

Produzione e commercializzazione di bijou.

Dimensione

Micro-impresa

Località

Valdobbiadene (TV)

Problema

Crescere sul mercato non potendo fare pubblicità sui media tradizionali.

Strumenti

Risultati

  • Revisione del contenuto della comunicazione verso gli intermediari.
  • Riorganizzazione della rete commerciale.
  • Rafforzamento del brand e dell’identità aziendale.
  • Mantenimento del prezzo di vendita e dei margini aziendali.
  • Linguaggio condiviso tra azienda e area manager.

vuoi approfondire Il caso Pesopiuma?

EVENTI POPOLARI

Presentazione Libro People Branding 5 maggio 2017 Unindustria Treviso

10 leggi e 10 casi, un libro e un workshop a Treviso

Un libro con le sue 10 storie di aziende e 10 leggi. Una testimonianza di tre aziende in via di innovazione. Al centro un workshop Business Model Journey sulla customer experience

CASI POPOLARI

antonella candiotto galdi business model journey

Fare strategia quotidianamente: il caso Galdi

Un viaggio alla scoperta del modo in cui cambiare business model e come interiorizzare un metodo per prendere decisioni e definire la strategia in modo dinamico: il caso Galdi.

ARTICOLI POPOLARI

sorpresine mulino bianco barilla

Barilla, Mulino Bianco e le raccolte punti anni ’90

Ogni strategia push, troppo orientata alle vendite e alle promozioni alle vendite ha come risultato una riduzione pericolosa di prezzo se non bilanciata con altrettante strategie di natura pull volte a consolidare brand, immagine e differenziazione.

NEWS POPOLARI

gamification cristiano nordio wired next fest

Gamification: Massimo Cerofolini intervista Cristiano Nordio

Un estratto dal video dell’intervista sulla gamification con Massimo Cerofolini, ideatore e conduttore di Eta Beta su Rai Radio 1. Tra esperienze Business Model Journey con le PMI italiane e casi internazionali.

Strategie di Prezzo

flow deck Business Model Journey
1. Qual è la qualità percepita del tuo prodotto, servizio, brand da parte del tuo cliente?
2. Quanto sensibili sono i tuoi clienti alle variazioni di prezzo?
3. Come si muove (oggi) il tuo mercato?
4. Che ruolo hai nel (tuo) mercato?
5. Il tuo prodotto o servizio in quale fase del ciclo di vita è?

Attenzione, è un questionario che serve per ragionare: usalo responsabilmente!