Skip to content

Fare strategia quotidianamente: il caso Galdi

antonella candiotto galdi business model journey
“Stavamo già ragionando sul business model ma volevamo qualcosa di più veloce e immediato e che allo stesso tempo andasse più in profondità. Avevamo bisogno di portare l’innovazione del modello di business nella cultura aziendale. C’era la necessità di allineare visione e cultura e di modificare l’attitudine di tutta l’azienda e non soltanto di un gruppo ristretto di persone”.
antonella candiotto
Antonella Candiotto
General Manager
Il caso Galdi:Competere in un mercato che cambia

Settore/Attività

Produzione di macchinari per il riempimento e il confezionamento di prodotti lattiero-caseari e succhi di frutta.

Dimensione

Media-impresa

Località

Paese (TV)

Problema

Avere uno strumento dinamico per supportare il processo decisionale strategico a livello imprenditoriale e aziendale.

Strumenti

Value Deck

Risultati

  • Allineamento tra visione strategica e cultura interna.
  • Emersione continua, spontanea e diffusa in tutta l’azienda di ragionamenti e idee allineate alla strategia.
  • Creazione di un linguaggio comune che velocizza e semplifica la presa di decisioni.
  • Cambio di focus dell’azienda da strategie su canali, Paesi e prodotti a strategie su persone, bisogni e valore aggiunto.
  • Da un approccio autoreferenziale alla strategia e al business model a un approccio incentrato sul cliente.

vuoi approfondire Il caso Galdi?

EVENTI POPOLARI

Infinitearea business model journey lego serious play

Playing & Gamifying For Customer – 2nd Edition

Il cliente è al centro di qualsiasi innovazione, le imprese devono quindi essere in grado di sviluppare prodotti e servizi che abbiano un valore immediatamente percepibile dal cliente, qualsiasi esso sia (un semplice consumatore o un’azienda).

CASI POPOLARI

ARTICOLI POPOLARI

fonzie il carpe diem e la strategia di breve periodo

Strategia di breve periodo: anche il progresso ha una fine

Persone, aziende, l’intero paese ha adottato una strategia di breve periodo. Il costante lieto fine ci ha illuso che il progresso non finisse mai.

NEWS POPOLARI

università di padova dsea cristiano nordio galdi

Galdi: un’azienda che sperimenta… e divulga

Da sperimentatori a divulgatori, dal provare al raccontare. L'esperienza di un'azienda, Galdi, che dopo aver applicato il Business Model Journey, è andata a raccontarne i risultati in Università.

Strategie di Prezzo

flow deck Business Model Journey
1. Qual è la qualità percepita del tuo prodotto, servizio, brand da parte del tuo cliente?
2. Quanto sensibili sono i tuoi clienti alle variazioni di prezzo?
3. Come si muove (oggi) il tuo mercato?
4. Che ruolo hai nel (tuo) mercato?
5. Il tuo prodotto o servizio in quale fase del ciclo di vita è?

Attenzione, è un questionario che serve per ragionare: usalo responsabilmente!