Skip to content

L’abbraccio è la vera comunicazione: il caso Ditre

elisa trevisan ditre brand dna
"Sento mia l’azienda, perché il brand definito rappresenta la mia, e la nostra, anima. Sento di aver scelto consapevolmente cosa voglio essere. Il percorso fatto ci ha tolto la paura. Ci ha convinte di ciò che possiamo fare. Lo possiamo dire tranquillamente: abbiamo creato un salto con il passato”
elisa trevisan
Elisa Trevisan
Titolare
Il caso Ditre:Migliorare immagine e reputazione

Settore/Attività

Produzione e servizi di consulenza legati alla grafica.

Dimensione

Micro-impresa

Località

Piombino Dese (PD)

Problema

Posizionarsi sul mercato in modo univoco come startup e liberarsi di un passato importante ma diverso.

Strumenti

Risultati

  • Più credibilità grazie alla rottura con il passato.
  • Posizionamento univoco uscendo dalle logiche di prezzo/prodotto.
  • Creazione di strumenti commerciali efficaci che rappresentano l’azienda nella sua unicità e particolarità.
  • Più spirito di squadra interno all’azienda e voglia di sacrificarsi da parte dei dipendenti.

vuoi approfondire Il caso Ditre?

EVENTI POPOLARI

Corso Conoscere i Clienti con la Gamification

Conoscere il Mercato e scoprire i Clienti con la Gamification

Un corso per trovare nuovi modi per far crescere il proprio business, creando prodotti e servizi che portino valore reale al cliente perché costruiti su ciò che lui pensa e sente.

CASI POPOLARI

ARTICOLI POPOLARI

web analytics misurare strategia

la Strategia come Misurazione e la Misurazione come Strategia

Spritz-Up con Ivan Denoni: La Web Analytics non è una componente accessoria della strategia, ma la fine e l'inizio di una strategia di web marketing.

NEWS POPOLARI

università di padova dsea cristiano nordio galdi

Galdi: un’azienda che sperimenta… e divulga

Da sperimentatori a divulgatori, dal provare al raccontare. L'esperienza di un'azienda, Galdi, che dopo aver applicato il Business Model Journey, è andata a raccontarne i risultati in Università.

Strategie di Prezzo

flow deck Business Model Journey
1. Qual è la qualità percepita del tuo prodotto, servizio, brand da parte del tuo cliente?
2. Quanto sensibili sono i tuoi clienti alle variazioni di prezzo?
3. Come si muove (oggi) il tuo mercato?
4. Che ruolo hai nel (tuo) mercato?
5. Il tuo prodotto o servizio in quale fase del ciclo di vita è?

Attenzione, è un questionario che serve per ragionare: usalo responsabilmente!