Skip to content

Una esperienza illuminante dal prodotto al cliente: il caso Anodica Trevigiana

anodica trevigiana spa custome experience journey
  • Dall'azienda focalizzata sul prodotto all'azienda che crea relazione: il caso di Anodica Trevigiana. Un'esperienza nelle scarpe del cliente.

un problema di:

 
“Volevamo crescere anche in quest’ambito, adattandoci al mondo che cambia. Ci eravamo resi conto che per sviluppare i clienti migliori e trovarne di nuovi avremmo dovuto valorizzare la comunicazione a tutti i livelli dell’azienda anche attraverso il digitale. Allo stesso tempo non volevamo prendere un cannone e metterci a sparare a caso. Volevamo capire se fosse possibile pensare a qualcosa di mirato”.
giorgio zanchetta
Giorgio Zanchetta
Presidente
Il caso Anodica:Migliorare la comunicazione

Settore/Attività

Anodizzazione, lavorazione dell’alluminio e dei metalli in genere, compresa la curvatura e la saldatura, la lucidatura e satinatura, la verniciatura e i trattamenti superficiali in genere.

Dimensione

Media-impresa

Località

Codogné (TV)

Problema

Decidere quali canali commerciali e di comunicazione usare, quando usarli e per cosa usarli e allo stesso tempo comprendere quali canali non usare, quando non usarli e per cosa non usarli.

Risultati

  • Presidio di tutti i punti di contatto reali e potenziali con strumenti commerciali e di comunicazione idonei.
  • Adozione di tattiche multi-canale capaci di considerare i diversi punti di contatto con il cliente nelle sue differenti fasi d’acquisto.
  • Ottimizzazione degli investimenti commerciali e di comunicazione grazie alla comprensione della modalità e finalità di utilizzo dei vari canali.
  • Orientamento al marketing di tutta l’azienda indipendentemente dal ruolo e dalla funzione con forte allineamento, anche interno, verso i clienti.

vuoi approfondire Il caso Anodica?

EVENTI POPOLARI

wired next fest 2017

Brand DNA: come costruire la brand image della tua azienda

Un workshop pratico che aiuta a e costruire la brand image della tua azienda e identificare i metodi per la definizione di una strategia di branding e il suo posizionamento competitivo.

CASI POPOLARI

CNA Rovigo

Rinnovare l’immagine e i servizi dell’associazione: il caso CNA Rovigo

In CNA Rovigo, funzionari e imprenditori si riuniscono per ridefinire brand e servizi dell'Associazione. Ad accompagnarli il Business Model Journey e la voglia di rinnovamento.

ARTICOLI POPOLARI

Wisdom Well

Il pozzo della saggezza tra vecchia e nuova scuola di marketing

Il brand è una promessa ai clienti che siete la scelta migliore e che la fiducia riposta non sarà tradita. Vecchia o nuova scuola di marketing, non c'è mai stato un momento più importante per distinguersi e assicurarsi che i clienti scelgano, consiglino e restino con voi.

NEWS POPOLARI

Strategia di pricing per freelance sull'orlo di una crisi di nervi

Strategie di pricing al FreelanceCamp

Quanto vale il lavoro di un freelance? Al FreelanceCamp per ragionare sulle strategie di pricing. Una giornata di incontro, scambio e ispirazione, tra freelance per ascoltare tanti speech interessanti.

Strategie di Prezzo

flow deck Business Model Journey
1. Qual è la qualità percepita del tuo prodotto, servizio, brand da parte del tuo cliente?
2. Quanto sensibili sono i tuoi clienti alle variazioni di prezzo?
3. Come si muove (oggi) il tuo mercato?
4. Che ruolo hai nel (tuo) mercato?
5. Il tuo prodotto o servizio in quale fase del ciclo di vita è?

Attenzione, è un questionario che serve per ragionare: usalo responsabilmente!