Skip to content

Rinnovare l’immagine e i servizi dell’associazione: il caso CNA Rovigo

Data articolo: 8 Novembre, 2016
Data ultima modifica: 22 Maggio, 2023
CNA Rovigo
Autore:
Uno sguardo alle soluzioni

sei interessato a Migliorare immagine e reputazione?

ti potrebbe interessare approfondire come alcune aziende hanno affrontato la sfida

CNA Rovigo ha recentemente partecipato ad una serie di sei incontri con People Branding per porre le basi di un progetto finalizzato a dare nuova forza ed energia al territorio e alle imprese. L’Associazione ha voluto ripartire progettando una visione per sé e la sua categoria perché in un momento di crisi e difficoltà ha compreso che bisognava agire per dare un segnale di rinnovamento.

ripensare il brand e ottimizzare i servizi: la sfida di cna rovigo

Al percorso hanno partecipato funzionari e imprenditori con l’obiettivo di ridefinire insieme valori, posizionamento e comunicazione dell’Associazione, e di attualizzare l’approccio e i servizi offerti mettendo gli associati e le imprese del territorio al centro dell’intero progetto.

Il direttore Alessandro Monini con i suoi collaboratori insieme a otto imprenditori in rappresentanza dalle imprese associate si sono messi in gioco con i poster, le carte e i timbri con la mia facilitazione e i deck Ain’t a Game, con due focus ben precisi: ripensare il brand di CNA Rovigo e ottimizzarne i servizi, concentrandosi sui bisogni del territorio e delle imprese. L’obiettivo? Rafforzare l’Associazione e metterla in grado di perseguire la sua missione: aiutare lo spirito imprenditoriale presente sul territorio ad emergere, crescere e fortificarsi in un’ottica di benessere socio-economico per aziende e cittadini.

favorire la condivisione di idee

Ad accompagnare i partecipanti nel viaggio i deck Brand DNA per il primo obiettivo, Affinity, Experience Journey e Proposition Journey per il secondo.

Durante gli incontri, la presenza allo stesso tavolo di imprenditori e funzionari ha favorito la condivisione e la “moltiplicazione” di idee e ha permesso di ripensarsi a 360° con umiltà, dedizione ed energia.

Dal confronto tra punti di vista eterogenei, sono emerse visioni e decisioni che stanno prendendo forma e che si concretizzeranno in azioni e iniziative nel 2017.

nuove sfide, nuove dinamiche, metodi nuovi

Sicuramente, il percorso intrapreso ha rappresentato un forte segno di innovazione e di rottura degli schemi da parte dell’Associazione che, tenendo fede al suo ruolo storico, ha voluto guardare avanti, guardare oltre e comprendere come costruire oggi il suo futuro.

L’ha fatto in modo nuovo e diverso perché nuove e diverse sono le sfide e le dinamiche attuali. L’ha fatto per e su di lei perché prima di parlare alle imprese di cambiamento e innovazione voleva, come sempre, provarlo in prima persona. L’ha fatto con impegno e responsabilità.

Perché c’era, e c’è, la convinzione che il territorio rodigino può e merita di più.

Copy Credits Marcello Vignola.

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

vuoi definire la tua strategia di prezzo?

NEWS POPOLARI

prototipi deck ain't a game

Habemus deck! I prototipi delle scatole sono arrivati!

I primi prototipi dei deck Ain't a Game sono arrivati! Strumenti pratici che compongono il metodo, per scoprire un nuovo modo di fare impresa. Sono scatole da gioco fatte per essere vissute in condivisione, con le persone al centro.

CASI POPOLARI

francesca posocco

Pensare, agire, comunicare in modo strategico: il caso ABS Group

Il caso ABS Group. Creare una relazione strategica con il cliente. Perché ogni strumento di marketing e comunicazione funziona solo se usato nel momento giusto del lifecycle di un cliente.

ARTICOLI POPOLARI

fiducia

La Fiducia è Il Capitale Invisibile delle Relazioni, anche Online

Anche online la fiducia è il filo invisibile che tiene insieme il tessuto delle relazioni. E' un processo continuo e costruito nel tempo, attraverso la verità, la trasparenza e la qualità delle interazioni, E' un accumulo di piccole azioni.
riposizionamento strategico eni

Il riposizionamento strategico di ENI

Se è vero che l’immagine costruita da ENI risulta coerente – come si evince per esempio osservando il sito web – con l’identità aziendale dichiarata ufficialmente, è anche vero che l’immagine di marca chiama in causa un ulteriore livello di valutazione, più importante: la percezione da parte del pubblico: il